Come al solito, la community di modders attorno al leggendario sparatutto Doom di Id Software è alla ricerca di nuovi apparecchi elettronici in grado di far girare il file WAD del loro giochino preferito. Ebbene, sembra che questa volta si siano spinti oltre le possibilità di un comune mortale.

No, non vi state immaginando niente. Questo è proprio Doom, giocato all’interno di un test di gravidanza, alla gloriosa risoluzione di 128x32px sgranati. L’utente foone ha successivamente spiegato la procedura di assemblaggio e programmazione di questo accrocchio. In sostanza, gli è bastato sostituire la CPU e lo schermo dell’apparecchio con dei pezzi di ricambio adeguati. Successivamente, è passato alla programmazione tramite un microcontroller. Dopo qualche giorno, e tanta pazienza, il gioco è stato finalmente installato.

Certo, non si tratta di un test di gravidanza vero e proprio, ma il risultato è comunque impressionante e di sicuro getterà le basi per altri esperimenti di questo tipo.