Come tutti i campionati di calcio, anche la Premier League riprenderà il proprio calendario a porte chiuse per rispettare le norme anti-Coronavirus. Tuttavia, sembra che l’emittente Sky Sports abbia iniziato una partnership con EA Sports per rendere le partite meno tristi da vedere.

EA Sports Premier LeagueAttraverso un post del blog ufficiale, l’emittente ha spiegato i dettagli di questa collaborazione che permetterà agli spettatori di recuperare un po’ delle atmosfere di una normale partita di calcio anche in tempi di pandemia, grazie ad un pubblico virtuale implementato da EA stessa:

“Sky Sports – in collaborazione con EA SPORTS FIFA ha creato una serie di suoni e cori specifici per ogni team, in modo da replicare le vibranti atmosfere delle partite di Premier League, in modo che i fan non perdano il vivo dell’azione. Gli spettatori potranno scegliere se guardare o meno il canale con i suoni in più.”

Bisogna proprio dirlo, questa è un’ottima trovata da parte di entrambe le compagnie e di sicuro è qualcosa che magari potremmo vedere anche durante le ultime partite di Serie A.