Il giovedì, come molti di voi ormai sanno, significa solo una cosa: giochi gratis dall’Epic Games Store!

Questa settimana il launcher ci offre per il download gratuito due titoli molto interessanti: Amnesia: The Dark Descent e Crashlands.

Amnesia: The Dark Descent è un survival horror in prima persona, sviluppato e pubblicato da Frictional Games nel 2010; nel gioco impersoniamo Daniel, un giovane londinese, che si risveglia nelle oscure camere del castello di Brennenburg. Il ragazzo ha un grande vuoto di memoria, ricorda solo il suo nome e che qualcosa, all’interno del castello, gli dà la caccia.

Il giocatore ha il compito di ricostruire il passato di Daniel, addentrandosi nelle viscere del castello, alla ricerca di pagine di diario che svelino il mistero, e risolvendo enigmi e puzzle ambientali attraverso l’interazione fisica con gli oggetti presenti.

Amnesia: The Dark Descent è un survival horror che si distingue da altri giochi appartenenti al genere: non ci sono jump scare, non si combatte faccia a faccia il nemico, ma bisogna scappare e nascondersi, con la sensazione che le terribili creature del castello siano sempre dietro l’angolo.

Tuttavia, Daniel non può nascondersi (o trattenersi) troppo nell’oscurità, in quanto questo comporta all’abbassamento della sua sanità mentale. Man mano che la barra della sua sanità mentale cala, il protagonista inizierà ad avere allucinazioni visive e uditive, con il pericolo di essere notato dai mostri con più facilità.

Amnesia: The Dark Descent è scaricabile da questo link.

Il secondo titolo è Crashlands, action-adventure con elementi da GDR sviluppato e pubblicato da Butterscotch Shenanigans nel 2016.

In Crashlands, come scritto nella descrizione della pagina sull’Epic Games Store,

diventa Flux Dabes, un camionista intergalattico il cui ultimo carico è stato deragliato da una minaccia extraterrestre chiamata Hewgodooko e che si ritrova abbandonato su un pianeta alieno.

Mentre ti affretti a recuperare i pacchi, rimani impelagato in un complotto per il dominio del mondo e potrai liberartene soltanto con una buona dose di astuzia e di…fondoschiena!

Impara ricette dalle forme di vita intelligente locali, stringi nuove amicizie, svela antichi segreti e boss letali, addomestica qualsiasi cosa e costruisciti una casa di villeggiatura extraterrestre mentre impari a prosperare sul pianeta Woanope.

Il giocatore ha la possibilità quindi di creare e utilizzare oltre 500 oggetti, in modo da affrontare nemici e luoghi sempre più ostici; la possibilità di costruire una propria base operativa e la capacità di addomesticare le varie creature presenti in Crashlands, pronte ad aiutarlo in combattimento.

Il download gratuito per Crashlands è disponibile a questo indirizzo.

I due titoli per il Gratis è Bello di oggi sono disponibili fino a giovedì prossimo, 7 maggio.

Vi ricordiamo, inoltre, che dal 28 aprile l’Epic Games Store richiede l’autorizzazione a due fattori per riscattare i giochi gratuiti, al fine di avere maggiori misure di sicurezza.