Sembra che Nintendo, nel tentativo di bilanciare l’economia di Animal Crossing: New Horizons, abbia eseguito un paio di nerf per quanto riguarda la comparsa sull’isola degli insetti. O almeno, questo è quello che mostra l’ultimo datamine effettuato dalla community.

Stando a questa tabella, l’ultimo aggiornamento avrebbe portato a una diminuzione della comparsa di alcuni insetti tra cui le Farfalle Vanessa Io, le Catacanthus e sopratutto degli insetti notturni come le Tarantole o gli Scorpioni. Tutto questo è stato fatto probabilmente per rimaneggiare l’equilibrio di gioco che, tramite la manipolazione dello spawn rate dei nostri piccoli amici, tendeva a mancare. Che sia arrivata la fine dei guadagni stellari? Non proprio (qualcuno ha detto rape?) però probabilmente questo segnerà la fine della vendita massiccia di Scorpioni e Tarantole.