Black Desert Online, l’MMORPG dello studio coreano Pearl Abyss, ha ricevuto un importante aggiornamento che farà la gioia degli appassionati. Da ora è infatti possibile il cross-play su console.

L’annuncio arriva direttamente dalla casa di sviluppo tramite un nuovo trailer ed il seguente comunicato ufficiale:

I giocatori hanno ora la possibilità di scegliere se entrare nei server cross-play o esclusivi della console. Gli avventurieri potranno prendere parte a Conquiste e Node War, che si terranno sui server cross-play di ciascuna regione a partire da Domenica 8 Marzo. Per celebrare questo supporto, Black Desert avrà tutti gli eventi in-game disponibili per gli utenti nuovi o che ritornano.

La classe Arciere e la regione di Kamasylvia saranno aggiunte alla versione PlayStation4 di Black Desert come parte dell’update dedicato al cross-play, pareggiando così con la versione Xbox One.

Per celebrare l’aggiunta del supporto cross-play, Black Desert avrà disponibili tutti gli eventi in-game, permettendo l’acquisizione del Cliff e l’Awakening Weapon completando le quest speciali. Queste armi sono incredibilmente forti, ma possono essere scambiate per dei lingotti d’oro! Gli avventurieri potranno otterranno questi premi speciali, come le Lacrime di Vlak o Frammenti di Memoria, cercando le casse nel mare. Gli avventurieri potranno anche cercare uno degli altri eventi celebrativi della funzione del cross-play!

Black Desert Console
In aggiunta, Black Desert riceverà un doppio sconto dal 4 al 18 Marzo. Gli utenti PlayStation Network potranno acquistarlo con uno sconto del 25% e uno ulteriore del 10% sulle Perle (la moneta di gioco). Inoltre, per gli iscritti al PS Plus, lo sconto sarà doppio!.

Per gli utenti Xbox One lo sconto su Black Desert sarà pari al 50% e un ulteriore 20% sarà applicato alle Perle, ma questi sconti varranno dal 3 al 16 Marzo.

Siete soddisfatti di questo nuovo importante aggiornamento? Fatecelo sapere nei commenti!