Nelle scorse Blizzard ha comunicato che dopo aver cancellato il mese scorso i match previsti della Overwatch League in Cina a causa del rischio di Coronavirus, la compagnia ha deciso di sospendere anche le partite che si sarebbero dovute giocare in Corea del Sud, casa del team Seoul Dynasty.

Le partite interessate della Overwatch League sono quelle che si sarebbero dovute disputare nelle settimane 5, 6 e 7 della lega, e al momento Blizzard non ha ancora annunciato quando ci sarà il recupero dei suddetti match, ma solamente che si terranno a data da destinarsi.

Al momento il South Korea’s Centers for Disease Control and Prevention ha confermato 833 casi di Coronavirus in Corea del Sud, con sei vittime totali confermati.