Metro Exodus ha forse avuto il merito (o il demerito) di aver dato inizio alla guerra della esclusive, più o meno temporanee, delle piattaforme di distribuzione di videogiochi su PC. Fortunatamente sembra che anche la versione Steam del titolo, oltre ovviamente a quella Epic Games Store, sia andata benone in termini di vendite.

Ad affare ciò è il CEO di Embracer Group, Lars Wingefors, holding proprietaria di THQ Nordic.

“Metro Exodus si è comportato bene su Epic e ne sono davvero felice. Ciò non significa che io non sia soddisfatto delle prestazioni su Steam; anzi, questi primi giorni sono stati fantastici. Penso che sia solo un grande gioco. Le persone adorano semplicemente giocare a grandi giochi e spero che continuerà a vendere bene nei prossimi anni su tutte le piattaforme.”

Nel corso delle dichiarazioni rilasciate ha avuto maniera anche di elogiare la solidità dei risultati finanziari ottenuti da Shenmue III. Chiaramente rimarcando e ridefinendolo un prodotto di nicchia.