TUTTE I DETTAGLI DELL’ESPANSIONE SPADA E SCUDO

L’espansione Spada e Scudo del GCC Pokémon è approdata nei negozi il 7 febbraio 2020, introducendo una serie di novità piuttosto rilevanti, nonché una grande quantità di nuove carte davvero belle da vedere e da collezionare.

Spada e Scudo porta con sé 15 Pokémon V, carte speciali di grande potenza, che se sconfitte fanno guadagnare all’avversario due carte premio. Vengono inoltre introdotti 4 Pokémon VMAX, forme evolute dei precedenti, che non solo sono rappresentati da artwork favolosi, bensì presentano anche un valore di PS stratosferico. Snorlax VMAX, ad esempio, ha la bellezza di 340 PS: decisamente tosto da buttare giù. Il premio per la sconfitta di questi giganti è di ben tre carte. Obbligatorio segnalare anche l’arrivo di una nuova Energia Speciale, l’Aurora, che funziona un po’ come jolly, ma richiede di scartare una carta dal mazzo per poter essere assegnata a un Pokémon. Ed è bellissima da vedere

Ci sono però altre novità che sono state apportare al GCC in concomitanza con l’uscita delle nuove carte, e la prima è il potenziamento della resistenza. I Pokémon in Spada e Scudo ricevono -30 danni in meno dagli elementi a cui resistono, invece di -20, e non è un cambiamento da poco. Sono anche stati modificati alcuni degli stessi abbinamenti: in certi casi acqua è diventato debole a erba invece che a lampo, e psico è ora debole verso oscurità (come è giusto che fosse), che a sua volta le prende da erba. Il tipo folletto è nuovamente assente in questa espansione. È stata inoltre introdotta una nuova penalizzazione per il giocatore che inizia per primo, poiché non solo non può più attaccare, ma neanche giocare carte aiuto.

Spada e Scudo GCC

C’è tanta carne al fuoco, ed è stato annunciato anche un piacevole incentivo: spendendo almeno 9,99 in materiale del GCC Pokémon nei GameStop, Prénatal e Toys Center, si può ricevere una delle due carte promo di Spada e Scudo. Sono Snorlax VMAX gigante (letteralmente) e Obstagoon di Galar, carta quest’ultima che sembra piuttosto promettente.

E ora…via allo spacchettamento selvaggio.

CHE COSA HO TROVATO

La premessa obbligatoria è che la mia fortuna è inferiore a quella di una persona normale, per cui non ottengo mai risultati eclatanti dalle bustine. Stavolta con Spada e Scudo è andata un po’ meglio del solito. Ecco i ritrovamenti più interessanti.

Spada e Scudo GCC

Tra le carte Allenatore più interessanti, ecco Piatto di Metallo, che consente di assegnare un’energia metallo dalla pila degli scarti. I Pokémon metallo potrebbero diventare piuttosto rilevanti, e velocizzare l’assegnazione delle energie è spesso una strategia vincente. Bici Rotom consente di pescare fino ad avere sei carte in mano: spesso utile per recuperare. E poi la trovo molto carina. Infine, ho trovato la Professoressa Flora. La novità è che ora queste carte vengono chiamate Ricerca Accademica, col nome del ricercatore in alto a destra. Se ne può comunque avere una per mazzo, perciò non compatibile con Platan e Aralia.

Spada e Scudo GCC

Zacian V è una carta dannatamente potente: 230 di potenza di Baldalama non è uno scherzo. La sua abilità consente di caricarlo di energie metallo a più non posso. Notare inoltre la sua resistenza a erba, che è come detto di -30.

Stonjourner V è un Pokémon che apprezzo, ed oltretutto è l’unica ultra rara che ho trovato. Sbrilluccica che è una meraviglia! Da notare inoltre che è uno dei 4 Pokémon che possiedono l’evoluzione VMAX in questo formato.

Tra le altre carte, ho trovato le tre intere linee evolutive dei 3 starter, che non sono male da mirare e rimirare, e Ponita e Rapidash di Galar. Un pollice in su anche per le art delle bustine, che potete vedere in foto: Lapras VMAX è una delle cose più belle mai viste finora.

Ottime premesse per la nuova espansione Spada e Scudo del GCC: vedremo cosa succederà al gioco nel prossimo periodo.