Iniziano i preparativi per il Pokémon Day 2020. Potremo festeggiarlo con una nuova forma Gigamax disponibile in Pokémon Spada e Scuda, nuovi contenuti per Pokémon GO e partecipando al sondaggio per incoronare il miglior mostriciattolo dell’anno.

Pokémon Day 2020

Il 27 febbraio 1996 uscivano in Giappone i primissimi videogiochi Pokemon, Pokemon Rosso e Pokemon Verde, dando il via a un fenomeno globale destinato a crescere fino a diventare uno dei marchi più popolari e influenti del mondo. Ogni anno, The Pokémon Company International festeggia questa data con nuove attività, dando ai fan la possibilità di esprimere il loro amore per il mondo Pokemon. Oltre all’annunciata prima visione su Netflix dell’ultimo film di animazione Pokemon e agli eventi promozionali che seguiranno, diverse aziende partner annunceranno i loro eventi per festeggiare il Pokemon Day, fra cui il gioco per dispositivi mobili Pokémon Masters, il servizio Pokémon Shirts offerto da Original Stitch e molto altro. I fan possono tenersi al corrente con le ultime novità tramite @PokemonIT/@pokemonufficiale sui social media e partecipando alle discussioni taggate #PokemonDay.

Il sondaggio sui Pokemon dell’anno inizia votando su Google

Prende il via oggi il sondaggio sui Pokemon dell’anno con il supporto di Google. I fan potranno partecipare al sondaggio per eleggere il Pokemon più amato cercando “voto Pokemon” su Google. Fra i risultati di ricerca apparirà la schermata di voto, nella quale saranno disponibili otto categorie. Sarà possibile votare una preferenza per ogni categoria ogni giorno fino a venerdì 14 febbraio alle 14:59 ora italiana. Il Pokemon vincitore verrà annunciato durante il Pokemon Day su Pokemon.it.

Pokémon GO

The Pokémon Company International ha annunciato in questi giorni che in occasione del Pokemon Day uscirà su Netflix il film d’animazione Pokemon Mewtwo colpisce ancora – L’evoluzione. In previsione di questa prima visione globale, a partire dal 25 febbraio nei raid di Pokemon GO apparirà un Mewtwo Corazzato. Inoltre, sempre sulla scia del neo-annunciato film d’animazione, aumenteranno le possibilità di incontrare alcuni dei Pokemon protagonisti. Nei raid di Pokémon GO appariranno i cloni di alcuni Pokemon, come Venusaur, Charizard e Blastoise, e nelle foto scattate con il popolarissimo gioco per dispositivi mobili potrebbe apparire il clone di Pikachu. Ma non è tutto dal lato festeggiamenti in Pokémon GO: i giocatori potrebbero incontrare sulla loro strada Pikachu ed Eevee con i loro cappelli festivi, nonché Bulbasaur, Charmander e Squirtle con gli stessi vestiti facendo schiudere Uova da 7 km. Un’altra chicca è la possibilità di fare ben due scambi speciali mentre si festeggia il Pokémon Day con gli amici.

Pokémon Spada e Scudo

The Pokémon Company International ha confermato oggi l’esistenza di un nuovo Pokemon misterioso in Pokémon Spada e Pokémon Scudo! Per celebrare in modo speciale questa scoperta, i dettagli del Pokémon saranno annunciati durante il Pokemon Day. Inoltre, i giocatori di questi due fortunatissimi titoli potranno scoprire nuovi Raid Dynamax, nei quali troveranno uno speciale Milcery rivelato ultimamente su Pokemon.it, ovvero un Milcery che, dopo essersi evoluto in Alcremie, potrà gigamaxizzarsi![1] Per i fan che non possono aspettare fino al Pokemon Day per ghiotte novità su Pokemon Spada e Pokémon Scudo, The Pokémon Company International ha annunciato oggi la scoperta di un nuovo Pokemon Gigamax: Toxtricity. Per altri dettagli, continua a leggere.

Gigamax Tox

Toxtricity Gigamax
Tipo: Elettro/Veleno
Altezza: > 24,0 m
Peso: ???,? kg
Abilità: Punk Rock/Più/Meno
Gli attacchi di tipo Elettro usati da Toxtricity Gigamax diventeranno Gigatoxiscossa. Questa mossa Gigamax non si limita a danneggiare i nemici, ma li avvelena o li paralizza!

Sono cominciate le Gare Online di Pokémon Spada e Pokémon Scudo su Nintendo Switch, e sono stati applicati alcuni piccoli cambiamenti al modo in cui si svolgono. D’ora in poi, per poter guadagnare dei Championship Point (CP) nelle Gare Online a cui si partecipa, sarà necessario collegare l’account Nintendo all’account del Club Allenatori di Pokémon. Per partecipare alle competizioni non è obbligatorio collegare i due account, tuttavia ciò è indispensabile per poter ricevere i CP.

Molteplici dunque le novità in previsione dell’evento annuale di celebrazione del brand più diffuso e remunerativo al mondo. Sorprendente inoltre come, ancora oggi dopo 4 anni, Pokémon GO riesca a rimanere al centro dei progetti della società giapponese. Preparatevi dunque a far mente locale e a scegliere il vostro Pokémon preferito.