Metro Exodus: La Storia di Sam, il secondo DLC dedicato all’ultimo lavoro dei ragazzi di 4A Games, ha una data d’uscita.

DeepSilver ha ufficializzato e calendarizzato il giorno in cui tale contenuto aggiuntivo sarà disponibile agli utenti per il download: 11 febbraio 2020.

In questa espansione sandbox-survival, i giocatori forgeranno il percorso di Sam durante il suo viaggio attraverso Vladivostok mentre cerca di trovare la strada di casa verso gli Stati Uniti.

Sam ha a lungo sognato di tornare in patria e forse di trovare la sua famiglia viva. La prospettiva sembrava impossibile nei tunnel bui della metropolitana, ma quando gli spartani scoprirono che Mosca non era l’unica città rimasta viva dopo la guerra, non sembrava più così sciocco avere speranza.

Sam si allontana dall’Aurora in cerca di una via per tornare negli Stati Uniti, arrivando ai resti dei porti devastati dallo tsunami di Vladivostok, edifici industriali in rovina e rovine residenziali. Per completare il suo viaggio, Sam scoprirà che ha bisogno di ogni tattica che ha imparato finora per sopravvivere poiché l’ambiente circostante si rivela molto più complicato del previsto.

Il DLC sarà distribuito su PC, PS4, Stadia e Xbox One. Per chi avesse già acquistato in precedenza il Season Pass, La Storia di Sam sarà ovviamente inclusa nel pacchetto.