Nelle scorse ore Sony ha annunciato che per il secondo anno di fila la compagnia non sarà presente all’E3 2020 di Los Angeles. Phil Spencer, presidente della divisione Xbox di Microsoft, dal canto suo ha invece voluto rassicurare i fan, confermando ufficialmente la presenza dell’azienda di Redmond allo show californiano.

Secondo quanto riportato da Spencer, il team sta lavorando durante a ciò che verrà mostrato all’E3, nel quale probabilmente verremo a conoscenza di molti dei dettagli ancora poco noti su Xbox Series X, annunciata alla scorsa cerimonia dei The Game Awards.

Non ci resta che attendere novità anche da parte di Sony, che ancora non ha voluto mostrare il look di PlayStation 5, e che non lo farà neanche all’E3, preferendo probabilmente un evento privato del quale però ancora non abbiamo notizie.