Dalla giornata di ieri, nei negozi, è possibile acquistare WWE 2K20, il titolo dedicato al grande wrestling della World Wrestling Entertainment.

Tuttavia le aspettative sul lancio del gioco sembrerebbero non aver soddisfatto affatto la platea dei giocatori a causa di numerosi problemi legati al reparto tecnico.

Stando a quanto emerso da ResetERA, molti utenti si sarebbero lamentati degli innumerevoli glitch presenti nel gioco e della pigrizia degli sviluppatori nel ricreare fedelmente le animazioni ed i modelli dei personaggi. Questa delusione è stata manifestata in molti modi differenti chiedendo addirittura dei rimborsi a Sony che, a quanto sembra, pare non si sia fatta problemi ad accontentare le innumerevoli richieste di rimborso, come testimoniato dal tweet qui sotto.

La delusione è visibile anche su Twitter dato che molti utenti hanno creato un apposito hashtag (#FixWWE2K20) per denunciare ulteriormente questo problema.

Immaginiamo che dopo tutte queste lamentele, 2K agirà con una patch per provare ad arginare il problema. E voi cosa ne pensate?

Commenti

risposte