Super Mario 64 è un classico intramontabile. Pubblicato su Nintendo 64 nel lontano 1996, ha avuto un successo incredibile. Come tutti i giochi dell’idraulico baffuto, non è mai uscito su PC. Tuttavia, qualcuno sta attualmente lavorando su una versione nativa per PC del gioco.

Il progetto è ancora in una fase di sviluppo iniziale e richiederà, una volta completato, la versione ROM Nintendo 64 di Super Mario 64 per funzionare. Qualcuno potrebbe chiedersi, che senso ha una versione PC del gioco? Innanzitutto, il supporto nativo per tastiera e mouse. Inoltre, questa versione consentirà ai giocatori di utilizzare risoluzioni più elevate (anche se questo è già possibile con la maggior parte degli emulatori N64 attualmente in circolazione) e semplificherebbe anche l’esecuzione del gioco su PC.

Una volta che il progetto sarà attivo e funzionante (salvo l’intervento della grande N a bloccarne lo sviluppo), potrebbe anche essere possibile l’aggiunta di un dispositivo di scorrimento FOV, oltre al supporto per risoluzioni ultrawide e al ray tracing. Ad essere sinceri, però, non crediamo che queste siano caratteristiche che il suo creatore sta attualmente considerando.

Il progetto attualmente utilizza Glide64 come wrapper grafico (utilizzato sulla maggior parte degli emulatori N64).

Vi lasciamo al video che mostra le potenzialità del progetto:

Commenti

risposte