Ci sono voluti quattro mesi dalla sua uscita, ma finalmente lo sviluppatore Toys for Bob ha implementato con l’ultima patch i sottotitoli per Spyro Reignited Trilogy, assenti al lancio non senza polemiche dei fan. Sebbene presenti durante la maggior parte dei dialoghi in-game, essi mancavano infatti durante le cutscenes, cruciali per lo svolgersi della trama. E senza di essi, il titolo risultava sicuramente meno accessibile a tutti quei giocatori affetti da disabilità o, comunque, con problemi di udito.

Spyro Reignited Trilogy sottotitoli

Fortunatamente, l’ultimo aggiornamento li ha ora resi disponibili, provvedendo ad inserirli in tutte le lingue. Esso ha inoltre introdotto la possibilità di attivare o meno l’effetto motion blur; gli sviluppatori hanno infine corretto tutta una serie di bug minori legati alla progressione dell’avventura, come potete leggere nelle note della patch.

Spyro Reignited Trilogy è disponibile dal 13 Novembre 2018 su Ps4 ed XboxOne.

Commenti

risposte