Anthem, ultima fatica di BioWare, ha ricevuto fin dal suo rilascio lo scorso 22 febbraio diverse critiche per quello che riguarda il loot system del gioco, considerato dai giocatori poco appagante visto e considerato che molte delle armi iniziali si sono rivelate anche le più performanti. Tuttavia il team di sviluppo sembra aver ascoltato le critiche della community ed è al lavoro per migliorare gli aspetti più criticati del titolo. Lo stesso head of live service di BioWare Chad Robertson ha twittato recentemente che nei “prossimi mesi” saranno in arrivo cambiamenti significativi, tuttavia non ha voluto sbilanciarsi svelando quali saranno le aree del sistema di progressione che verranno ritoccate.

Non ci resta che sperare solamente che il team intervenga al più presto e che questi cambiamenti non si facciano attendere troppo facendo calare l’interesse della community per il gioco.

Commenti

risposte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here