Ormai parliamo da tantissimo tempo di Beyond Good & Evil 2, l’ambizioso progetto di Ubisoft e sequel (in realtà prequel) del primo capitolo uscito nel lontano 2003. Del gioco sappiamo davvero pochissimo, con qualche video in pre-alpha che mostra sprazzi di gameplay, ma ben lontani da ciò che sarà il gioco in versione definitiva, almeno secondo le parole degli sviluppatori.

La software house francese ha inoltre voluto parlare del gioco durante un live streaming, dichiarando che Beyond Good & Evil 2 richiederà costantemente la presenza della connessione internet.

Ciò sarebbe necessario per la struttura stessa del gioco, per come è stato pensato e per le numerosissime attività co-op, per quanto queste ultime non siano obbligatorie:

Beyond Good & Evil 2 è un gioco multiplayer online con una ricca esperienza co-op. Per questo il gioco sarà fruibile solo con una connessione internet per avere una navigazione senza limitazioni, ricevere aggiornamenti dinamici e giocare con gli amici. In ogni caso giocare in co-op o meno è una decisione che spetta al giocatore, ovviamente sarà possibile giocare anche in solitaria.

Il single player nudo e crudo non sarà quindi intaccato, ma in ogni caso la connessione internet sarà necessaria, cosa che potrebbe non far piacere a tutti coloro che aspettano Beyond Good & Evil 2 da tanti anni.

Commenti

risposte