Sembra che un sistema di loot box stia per essere implementato in Fallout 76: il nome di queste casse premio dovrebbe essere “lunch box“.

In Fallout Shelter (gioco che, ricordiamo, era free to play) le “lunch box” erano utilizzate per acquisire bonus ed oggetti che, a volte, facevano veramente la differenza.

Leggendo un changelog proveniente dall’ultima patch e ricostruito dall’utente Despotak su Reddit, il nome “lunch box” può essere individuato più volte.

Nonostante queste lunch box non siano ancora disponibili in game, il changelog spiega il loro funzionamento in Fallout 76. Gli effetti che potremo trovare all’interno di queste casse vanno dalla sospensione degli effetti di fame e sete, all’incremento dell’esperienza ottenuta, od all’aumento della resistenza ai danni.

Come ha sottolineato l’utente JesMaine, è probabile che queste lunch box saranno vendute sull’Atom Shop, il negozio premium di Fallout 76.

L’apertura delle lunch box, a quanto pare, provocherà un’esplosione di confetti e palloncini, attirando l’attenzione dei giocatori nei dintorni. Sappiamo bene come questa tattica sia di solito utilizzata per attirare l’attenzione sullo “spacchettamento” e spingere gli spettatori a fare lo stesso.

Bethesda aveva affermato in precedenza che non ci sarebbero state loot box in Fallout 76 e che i soldi reali sarebbero stati utilizzati unicamente per l’acquisto di elementi cosmetici. Un bonus nei punti esperienza o la resistenza ai danni ci paiono alquanto pay to win, ad essere sinceri…

Commenti

risposte