Manca sempre meno all’uscita di Anthem, lo sparatutto multiplayer firmato da BioWare: il gioco arriverà infatti a fine febbraio. Per alcuni, tuttavia, il primo assaggio del gioco arriverà molto prima: EA ha infatti annunciato che l’alpha chiusa di Anthem sarà operativa l’8 e il 9 dicembre su PC, PS4 ed Xbox One, tutto questo prima che arrivi una vera e propria demo il 1 febbraio 2019.

BioWare si sta indubbiamente addentrando in acque inesplorate con Anthem, distaccandosi dalla sua tradizione di videogiochi single player in cui è la storia a fare da padrona. L’alpha chiusa ha quindi il pregio di dare ai giocatori l’opportunità di farsi un’idea, due mesi e mezzo prima del debutto del gioco. Ovviamente, trattandosi di un test, EA ha chiarito che i server ed il matchmaking non funzioneranno in modo ottimale, ed è prevista molta improvvisazione. Per partecipare all’alpha chiusa, bisogna iscriversi al Community Playtest Programme di EA entro il 3 dicembre: potete farlo qui, registrandovi con la piattaforma di gioco che preferite – ma attenzione, perché la scelta è definitiva e non ci si può registrare con più di un dispositivo.

Ben diversa è la storia della demo attesa per il 1 febbraio 2019, che non sarà incentrata sulla ricerca di feedback da parte dei giocatori, ma è pensata come una dimostrazione delle potenzialità del gioco. La demo sarà a sua volta disponibile su tutte e tre le piattaforme, seppur con delle differenze: su PC ed Xbox One, infatti, farà parte del pacchetto EA/Origin Access. Chi gioca su PlayStation 4, invece, dovrà preordinare Anthem per avere accesso anche alla demo.

Le FAQ sull’alpha chiusa di Anthem sono consultabili qui.

Anthem uscirà il 22 febbraio 2019 per PC, Xbox One e PlayStation 4.

Commenti

risposte