Delle nuove nate in casa nVidia, RTX 2080 e RTX 2080Ti, se ne sta parlando davvero tanto con tute le novità introdotte servirebbero davvero molti articoli specifici! Purtroppo però il tempo è tiranno ed il tempo stringe e siete qui per guardare più da vicino i grafici dei nostri test!

Comincio subito rinfrescandoci la memoria sulle caratteristiche della RTX 2080 e delle RTX 2080Ti e mettiamoli a confronto con le omologhe della generazione precedente.

NVIDIA RTX 2080

Spec RTX 2080 FE RTX 2080 GTX 1080
GPU architecture Turing Turing Pascal
Boost clock 1800 MHz (OC) 1710 MHz 1733 MHz
Frame buffer 8 GB GDDR6 8 GB GDDR6 8 GB GDDR5X
Memory speed 14 Gbps 14 Gbps 10 Gbps

NVIDIA RTX 2080 TI

Spec RTX 2080 Ti FE RTX 2080 Ti GTX 1080 Ti
GPU architecture Turing Turing Pascal
Boost clock 1635 MHz (OC) 1545 MHz 1582 MHz
Frame buffer 11 GB GDDR6 11 GB GDDR6 11 GB GDDR5X
Memory speed 14 Gbps 14 Gbps 11 Gbps

Passsando alla macchina di benchmark, abbiamo le seguenti caratteristiche:

  • Intel Core i7-6700 – 3.4GHz
  • MSI Z170A GAMING M3
  • 16GB DDR4 – 2133MHz
  • SSD KINGSTON 240GB SA400S37240G
  • Microsoft Windows 10 Professional (x64) Build 17134.285
  • Alimentatore corsair 600w

La macchina è stata per l’occasione formattata e ripulita da schede aggiuntive e tutte le memorie di massa sono state scollegate.

Per le nostre prove abbiamo scelto vari giochi e tool:

Per avere una migliore visione d’insieme e testare in maniera più estesa possibile le schede abbiamo messo a confronto, GTX 970, GTX 1080, GTX 1080Ti, RTX2080 ed RTX2080Ti ogni test è stato eseguito in 4k e FullHd.

Prima di passare alla disamina dei risultati, per chi vuol trarre da se le conclusioni, ecco i valori grezzi che abbiamo ottenuto nei nostri test!

GTX 970 GTX 971 GTX 1080 GTX 1081 GTX 1080Ti GTX 1080Ti RTX 2080 RTX 2081 RTX 2080Ti RTX 2080Ti
1080P 4k 1080P 4k 1080P 4k 1080P 4k 1080P 4k
3DMark 3600 1763 10987 3490 14321 4677 16753 5216 20531 6931
Total War: Warhammer 63,3 92,7 30,4 119,7 42 118,5 41,4 150 52
World of Tanks Encore 16126 5073 27436 9788 30386 12975 29975 12589 41832 16883
Bioshock Infinite 150,8 185 193 193 198
FarCry 5 3676 1130 5616 2543 5815 3323 5778 3406 7434 4183
FinalFantasy XV 4469 1707 8221 3429 9863 4602 10175 4662 14251 5724

3D Mark con Time Spy

Il test che si è rivelato sicuramente più interessante è stato il 3d mark, ha avuto il pregio di spremere davvero le schede al massimo e di fornire i risultati più uniformi e ‘’prevedibili’’
Notiamo come i risultati siano proporzionali ed iniziamo a vedere come l’evoluzione nella forza bruta delle schede risulti abbastanza lineare, i valori molto alti nel full hd vengono ridimensionati nel 4k e inizia a delinearsi il primo risultato, la 2080 ha delle prestazioni paragonabili alla 1080Ti.

World of Tanks Encore

In questi test è ancora una volta evidente come 2080 e 1080Ti eroghino le stesse prestazioni, allo stesso tempo in 4k vediamo come la 2080ti stacchi di un buon 40% la 1080Ti risultato davvero interessante, il test fornisce uno score numerico che non viene particolarmente circostanziato.

Menzione d’onore agli effetti d’acqua dove, con la 970 si aveva un liquido azzurrino davvero informe con le schede più potenti si è ottenuta una resa davvero superba.

FarCry 5

FarCry 5 conferma il trend già visto con una unica anomalia in full hd dove è venuto a mancare lo stacco tra la 1080 e la 1080Ti, il test è molto rapido e si basa sul conto dei frame renderizzati, come final fantasy. La resa grafica è davvero curata anche se il test è molto breve e probabilmente non riesce a testare tutti gli aspetti delle schede.

Final Fantasy 15 Benchmark

Il benchmark utilizza il conto dei frame renderizzai e con il massivo impiego di effetti è dopo il 3D Mark il test più pesante eseguito.

Total War – Warhammer

Bioshock Infinite

Nei grafici mostrati è evidente che a livello di prestazioni e forza bruta, ogni generazione migliora di circa 30/40% rispetto alla precedente ed è interessante inoltre notare che uno dei confronti più curiosi è rappresentato da 1080ti contro la 2080 è emerso che a confronto diretto, le due schede sono quasi pari in quanto prestazioni, ma ci sono più fattori che rendono la RTX più efficiente di una 1080ti, la 2080 fornisce tutte le novità dell’architettura Turing rispetto all’architettura Pascal è in un certo senso ”Future Proof” inoltre sotto sforzo, nonostante le prestazioni simili, la 1080ti arriva a consumare in media circa 80W in più rispetto una 2080, una differenza notevole. Ad ogni modo, nonostante tutte le schede della serie 10 e 20 siano risultate ottime in ogni prova in FULLHD, in 4k la differenza si sente e può fare davvero la differenza fra una buona esperienza di gioco ed un disastro e su questo vi invito a guardare il video salvato da un render realtime con la 2080Ti.

video

Potete scaricare il video capture in 4k generato dal nostro test con la 2080Ti, se avete un monitor 4k potrete giudicare voi stessi il risultato.

Concludo l’articolo con la galleria di rito per soddisfare la vostra ”sete” di RTX!

Commenti

risposte