Sulla scia della sparatoria avvenuta domenica in un torneo di Madden NFL 19 a Jacksonville, in Florida, il CEO di EA Andrew Wilson ha rilasciato una dichiarazione che conferma che gli altri eventi di qualifica verranno annullati per consentire alla società di eseguire “una revisione completa dei protocolli di sicurezza” per gli spettatori e i partecipanti a eventi di questo genere. Ecco le sue parole:

Mentre questi eventi di qualificazione sono gestiti in modo indipendente dai partner, lavoriamo con loro per garantire l’integrità competitiva e raccogliere feedback dai giocatori. Abbiamo deciso di annullare i nostri tre eventi di qualificazione di Madden Classic rimanenti mentre eseguiamo una revisione completa dei protocolli di sicurezza per concorrenti e spettatori. Collaboreremo con i nostri partner e i nostri team interni per stabilire un livello coerente di sicurezza in tutti i nostri eventi di gioco competitivi.

Il torneo di domenica si è tenuto al GLHF Game Bar all’interno di Chicago Pizza nel centro di Jacksonville. L’attentatore si è tolto la vita dopo aver aperto il fuoco, ferendo 11 persone e uccidendo altri quattro concorrenti.

Commenti

risposte