Reggie Fils-Aimé ha rilasciato un piccolo aggiornamento su Metroid Prime 4 durante un’intervista con Game Informer durante l’E3 di quest’anno. Nonostante l’assenza del titolo, molto atteso dopo il teaser dell’anno scorso, il presidente di Nintendo of America ha detto che lo sviluppo del titolo fa progressi costanti.

“L’anno scorso era fondamentale per noi comunicare ai fan di Metroid che c’era una nuova esperienza di Metroid Prime in sviluppo, quando abbiamo mostrato Metroid: Samus Returns per 3DS. Non volevamo che fan dicessero ‘avete appena lanciato una nuova console, quando arriverà un Metroid su questa piattaforma?‘ Dunque abbiamo detto che era in arrivo. Quest’anno, con così tanti giochi in lancio effettivamente fra ora e la prima metà dell’anno prossimo, abbiamo voluto concentrarci su quei giochi. State sicuri, Metroid Prime 4 è ancora in sviluppo e procede bene.”

Durante la stessa conversazione con Game Informer, Reggie è stato interrogato sulla possibilità di un mini Nintendo 64, e ha risposto:

“Guarda, sappiamo che i nostri fan amano i nostri vecchi prodotti. Lavorando in questo business per 40 anni, sappiamo di avere un sacco di prodotti con cui sorprendere i nostri consumatori. Ne siamo consapevoli, quindi restate connessi. Ora l’attenzione è permettere ai consumatori che vogliono il NES Classic una seconda possibilità per poterlo acquistare. Credo che andrà molto bene durante le vacanze.”

Commenti

risposte