Sekiro: Shadows Die Twice, il nuovo gioco di FromSoftware, da poco rivelato all’E3, accontenterà i fan della software house più hardcore col suo livello di difficoltà. Il timore degli appassionati era che il titolo non sarebbe stato all’altezza dei suoi predecessori, ma Hidetaka Miyazaki ha rassicurato i suoi fan dicendo: “Probabilmente è anche più difficile dei precedenti giochi From.

“Noi crediamo che la quantità di divertimento cambierà molto da giocatore a giocatore. Se sei il tipo di giocatore a cui piace esplorare e prendersi del tempo per mettere i pezzi assieme e capire le debolezze dei nemici, come posizionarsi, e osservare tutto, allora ti divertirai parecchio. Ci sarà quel senso di scoperta mentre esplori la mappa e trovi qualcosa, forse un nuovo accessorio per la protesi che ti farà pensare: ‘Ehi, perché non lo uso contro quel nemico?’ E da lì nasce qualcosa, e quando funziona ci sarà un senso di soddisfazione per quel giocatore.”

“Per quanto riguarda l’altro giocatore, a cui piace correre nella mischia, picchiare con la katana e sentire lama su lama, colpo per colpo nel gioco, sentirà quell’intensità dell’azione. Avrà quella sfida di alto livello che probabilmente è persino superiore dei precedenti giochi From. Così noi crediamo che chiunque avrà qualcosa per il suo palato.

Miyazaki ha inoltre spiegato che nonostante le simili meccaniche di gioco, Sekiro non sarà parte della serie Soulsborne, e ha aggiunto che il gioco non avrà il multiplayer.

Commenti

risposte