Non vi aspettavate di leggere un articolo sugli Oscar su PDVG, ma stanchi di tutta questa politica notturna, abbiamo deciso di regalarvi un minimo di intrattenimento mattutino.

Siamo arrivati alla novantesima edizione della cerimonia più importante del mondo cinematografico, ma purtroppo devo dire che è stata anche una delle più scontate.

Seppur un grande Jimmy Kimmel ha fatto da “host” per la serata (e solo per lui va vista la nottata degli Oscar), non ci sono stati grandi ribaltoni o premi a sorpresa.

Il mattatore è stato il preannunciato Guillermo Del Toro con il suo “Shape of Water” che si è aggiudicato 4 statuette, tra cui miglior film e miglior regia.

Come miglior attore protagonista Gary Oldman aveva la vittoria in tasca ormai da mesi, per il suo superbo Winston Churchill nel film “L’ora più buia“.

L’underdog di serata, “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” si deve accontentare delle statuette per i migliori attori non protagonisti.

Tra gli altri Oscar scontati come un saldo di Natale abbiamo Coco come miglior film d’animazione e anche come miglior canzone originale con “Remember Me“.

Chi invece esce con le “ossa rotte” da questa serata è Cristopher Nolan, che doveva essere il grande antagonista di Del Toro, con il suo “Dunkirk“. I premi li ha ricevuti, ma si tratta tutti di Oscar tecnici, considerati ovviamente di peso specifico minore rispetto a quelli vinti da “Shape of Water“.

Da segnalare la vittoria per la miglior sceneggiatura non originale per il film di Luca Guadagnino “Chiamami col tuo nome”, grazie al lavoro fatto da James Ivory.

Piccola nota di merito per l’Oscar al miglior cortometraggio d’animazione assegnato a Glen Kean e Kobe Bryant. “Black Mamba” non contento dei suoi anelli NBA ha deciso di completare la sua bacheca di trofei in questa maniera.

Di seguito la lista completa di tutti i vincitori

MIGLIOR FILM
La Forma dell’Acqua

MIGLIOR REGIA
La Forma dell’Acqua

ATTORE PROTAGONISTA
Gary Oldman (L’ora più buia)

ATTRICE PROTAGONISTA
Frances McDormand (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri)

ATTORE NON PROTAGONISTA
Sam Rockwell (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri)

ATTRICE NON PROTAGONISTA
Allison Janney (Io, Tonya)

SCENEGGIATURA ORIGINALE
Jordan Peele (Get Out)

SCENEGGIATURA ADATTATA
James Ivory (Chiamami col tuo nome)

FILM STRANIERO
A Fantastic Woman (Cile)

FILM D’ANIMAZIONE
Coco

FOTOGRAFIA
Blade Runner 2049

MONTAGGIO
Dunkirk

SCENOGRAFIA
La forma dell’acqua

COSTUMI
Il Filo Nascosto

TRUCCO E ACCONCIATURE
L’ora più buia

EFFETTI SPECIALI
Blade Runner 2049

MONTAGGIO SONORO
Dunkirk

COLONNA SONORA ORIGINALE
La forma dell’acqua, Alexandre Desplat

CANZONE
Remember me (Coco)

DOCUMENTARIO
Icarus

CORTO DOCUMENTARIO
Heaven is a Traffic Jam on the 405

CORTOMETRAGGIO
The silent child

CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE
Dear Basketball

Commenti

risposte