L’annuncio di Bayonetta 3 in esclusiva Nintendo Switch ha entusiasmato tutti i possessori della console ibrida giapponese e allo stesso tempo, così come già successo con il secondo capitolo, ha scatenato la rabbia degli utenti Sony che hanno visto nascere la saga (insieme a quelli Microsoft).

Effettivamente se non fosse stato per Nintendo non staremmo parlando nemmeno di “saga”, visto che dopo i risultati non entusiasmanti del primo Bayonetta nessuno ha voluto finanziare Platinum Games per avere un secondo capitolo; nessuno tranne Nintendo appunto. Chiedere dunque se Bayonetta 3, nuovamente esclusiva Nintendo, arrivi anche sulle altre console è un po’ inutile, ma a quanto pare le richieste a Hideki Kamiya sono state così tante che, alla fine, l’autore ha risposto un po’ adirato, per usare un eufemismo:

“Se Nintendo dice sì, allora è sì. Quindi chiedete a Nintendo. E chiedetegli anche di portare Mario e Zelda su PlayStation 4.” con annesso insulto finale. Insomma, Kamiya ha nuovamente portato alla luce il suo caratterino, ma forse questa volta la ragione è dalla sua parte.

Commenti

risposte