L’E3 2017 ha sancito il ritorno di un grande franchise come quello di Metroid, sia nella sua versione portatile con Metroid: Samus Returns (già pubblicato durante l’anno passato su 3DS) che, soprattutto, Metroid Prime 4, in arrivo su Nintendo Switch.

Ma a quanto pare Nintendo vuole sfruttare per bene l’hype creato sulla saga e pare, secondo un membro di NeoGAF, che un nuovo capitolo di Metroid in 2D sia già nelle prime fasi di lavorazione, assegnato ad un team di sviluppo esterno, forti soprattutto della risposta che ha avuto Samus Returns sul mercato.

Metroid
Qualcuno di voi ha comprato questa edizione?

Ovviamente si tratta solo di una voce di corridoio, ma la fonte ha spesso saputo predire con buona accuratezza le uscite future di altri titoli.

La cosa bella che tra l’ultimo titolo della serie e Samus Returns abbiamo dovuto aspettare praticamente 10 anni, mentre ora potremmo ritrovarci 3 titoli nel giro di massimo 18 mesi.

E voi siete a favore o contro la teoria del “battere il chiodo finchè è caldo?”

Commenti

risposte