Tornano le sfide più pazze sulla pista di Mario Kart 8 Deluxe, nuova esclusiva per Switch che sarà disponibile dal 28 aprile. Il gioco è la versione definitiva del precedente e decisamente gia carino Mario Kart 8 con alcune migliorie, novità e piccoli cambiamenti. Come ogni altro Mario Kart non siamo di fronte al gioco innovativo del secolo, lo stile e il gameplay sono comunque gli stessi, ma di certo nella versione Deluxe, il titolo è uno dei più divertenti.

Tra i Power Up avremo alcune novità oltre al Piranha Plant eMario-Kart-8-Deluxe-Power-up-720x491 il rarissimo Ottomatto gia aggiunti con l’8, verranno infatti aggiunti anche la Piuma di Super Mario World, che ci permetterà alcuni incredibili salti, e il fantasmino Boo, permettendoci di diventare invisibili e intangibili dai danni e dalle esplosioni per alcuni secondi. Come nel precedente titolo, la durata rimanente del Power Up è indicata sull’interfaccia di gioco, permettendoci di sfruttarne al massimo ogni secondo. Inoltre è stata inserita la possibilità di trasportare due oggetti alla volta!

Andando alle vetture disponibili, come sempre il mondo dei giocatori si divide in chi preferisce il kart per fare le derapate e chi la moto per la velocità sostenuta anche nelle curve, entrambe hanno sicuramente i loro pregi e difetti. Da brava giocatrice accanita di Mario Kart la moto è la mia favorita, ma forse per porre fine alle discussioni infinite con gli amici, la Nintendo ha pensato di permetterci di personalizzare le nostre vetture preferite attraverso alcune componenti sbloccabili tra una lista gigantesca grazie alla raccolta di monete durante le corse. Le nuove componenti ci permetteranno di variare alcune delle caratteristiche della vettura come velocità, peso, fuori pista, accellerazione e maneggevolezza, rendendolo un pezzo unico e totalmente nostro. Se come me spesso giocate con i fratelli più piccini, vi interesserà sapere che tra le novità è stata inserita l’inedita Guida Assistita che rende molto più facile restare in pista anche nella classe 200cc.

Tra le modalità abbiamo le classiche Sfida, Gran Premio e Battaglia. L’ultima però è stata migliorata notevolmente dopo che, nel titolo precendente, ci aveva lasciato con alcuni disappunti, inserendo alcuni ampliamenti contenenti Bob-omba a tappeto e la battaglia Palloncini.

Mario-Kart-8-Deluxe-Personaggi-720x592Venendo ai personaggi disponibili ci sono alcune nuove reclute provenienti anche dalle altre saghe nintendo come il ragazzo e la ragazza Inkling di Splatoon, ma anche alcuni del classico gioco come Re Boo, Tartosso e Bowser Junior.

La novità più grande di questo titolo resta però la componente multiplayer, online e in locale, fino a 8 giocatori anche nella modalità TV (con una risoluzione massima di 1080p).

Inutile dire che insieme a Legend of Zelda:Breath of the Wild questo titolo sta aumentando il desiderio di una console che fin’ora non ho ancora desiderato. Voi cosa ne pensate?

Commenti

risposte