Era nell’aria da tempo, Blizzard lo aveva già annunciato più volte ed era solo questione di tempo. Il tempo è ora arrivato. Oggi 24 Marzo, con la Patch 1.8.0 della piattaforma Blizzard il nome “Battle.net” è sparito, per sempre. Questa la descrizione della patch: “Abbiamo rivisato esteticamente l’applicazione per farvi sentire a casa nell’universo Blizzard. Ricordate, insieme siamo più forti!” Rivisitazione che sancisce quindi la sostituzione del marchio “Battle.net” semplicemente con “Blizzard”, che continuerà ad offrire gli stessi identici servizi. Nato nel 1996 per gestire i server dedicati al primo Diablo, ha accompagnato fino ad oggi ogni gioco (ed ogni giocatore) targato Blizz.

Questo l’attuale aspetto del nuovo game launcher, notare ovviamente l’angolo in alto a sinistra:

Battle.net

Che dire, non cambierà assolutamente nulla e probabilmente è anche la scelta esteticamente migliore, ma tutti i nostalgici come me staranno già ricordando tutti i vecchi momenti con quel logo. Farewell!

Commenti

risposte