In seguito ai discreti risultati ottenuti dall’ultimo capitolo della saga, Assassin’s Creed Syndicate, Ubisoft ha deciso di mettere il pausa la serie, continuando comunque a lavorare per il lungo termine. Durante un’intervista con GameSpot USA, il CEO della software house francese ha espresso alcune dichiarazioni in merito al prossimo capitolo della saga, il quale, a parer suo, potrebbe avere il potenziale di rivoluzionare l’intero franchise.

Tale prodotto, il cui titolo potrebbe essere Assassin’s Creed Empire, avrebbe le potenzialità per accantonare i vari difetti, che da sempre il brand si porta addietro, per portare una ventata di aria fresca ad una saga che, data la sua cadenza annuale, aveva incominciato a stuccare parecchi giocatori. Yves Guillemot, in una discussione con GameSpot USA, ha dichiarato: “Abbiamo deciso di prenderci tutto il tempo necessario per sviluppare il nuovo Assassin’s Creed, poiché abbiamo intenzione di portare la serie ad un livello superiore. Tutto ciò è stato possibile perché siamo comunque in grado di proporre altri fantastici titoli ai consumatori. Con questo nuovo capitolo della saga vogliamo rivoluzione l’IP, motivo per cui abbiamo deciso di cambiare il modello di business che prevedeva un nuovo gioco ogni dodici mesi.

Guillemot ha inoltre dichiarato, discutendo riguardo ad una ipotetica finestra di lancio, che il nuovo Assassin’s Creed potrebbe non essere rilasciato nel corso del 2017, il che fa notare come e quanto il publisher abbia intenzione di metterlo sul mercato solo quando sarà completo al 100%. Sembrerebbe quindi che Ubisoft abbia finalmente capito che la cadenza annuale non è un bene per un brand di questo tipo, specie considerando la vastità e l’imponenza che ogni titolo della saga porta con sé. Cosa dovremo aspettarci, dunque, da questo nuovo capitolo della serie?

Nel mentre che rimaniamo in attesa di nuove informazioni vi ricordiamo che Assassin’s Creed The Ezio Collection arriverà nei negozi il 17 novembre sia su Xbox One che su PlayStation 4.

Commenti

risposte