Nonostante del gioco non si conosca quasi nulla, The Last of Us: Part 2 è uno dei titoli più attesi dai possessori di PlayStation 4.

Non abbiamo alcuna data d’uscita né sappiamo con ufficialità quali saranno le modalità giocabili oltre all’ovviamente presente storia, ma probabilmente il titolo Naughty Dog offrirà anche il multiplayer online.

Secondo quanto è possibile leggere da un annuncio di lavoro, infatti, la software house è in cerca proprio di una figura che possa dedicarsi al comparto multiplayer del titolo:

Stiamo cercando un Multiplayer Server Programmer che ami costruire un ecosistema di servizi stabile e sicuro per i giocatori. Li introdurrà nell’intera esperienza multiplayer, dal primo accesso, attraverso il matchmaking, garantendo ricompense che i giocatori possono utilizzare per personalizzare i loro personaggi nel negozio.

Si parla dunque anche di un negozio in-game che, proprio come nel primo capitolo, potrebbe sfruttare le microtransazioni per avere item e armi più potenti per i nostri personaggi.

Al momento in ogni caso non ci sono informazioni ufficiali in merito, quindi non ci resta che attendere informazioni più precise su The Last of Us: Part 2.

Commenti

risposte