Il sound designer di Subnautica, Simon Chylinski, è stato licenziato a seguito di proteste per dichiarazioni di odio fatte sul suo account Twitter.

Subnautica è un survival sottomarino pieno di inquietanti suoni di animali ed una colonna sonora techno. Durante il fine settimana, i fan del gioco hanno scoperto una serie di tweet razzisti e contro la diversità di genere scritti proprio dal sound designer. I tweet sembrano essere stati scoperti dopo che un sondaggio del 2016, realizzato dal direttore Charlie Cleveland, è tornato a galla. In tale sondaggio veniva chiesto se i giocatori preferissero avere la possibilità di “giocare come una donna” o di avere sviluppatori per “migliorare [il] gioco principale”. Successivamente Cleveland ha cancellato il sondaggio, al quale Chylinski aveva risposto “abbiamo bisogno di un “cursore della diversità” nelle opzioni. Renderà il personaggio progressivamente [sic] più scuro, più femminile [sic] e meno sexy.” Cleveland bollò il comportamento di Chylinski come semplice “trolling”.

Successivamente, gli utenti Twitter hanno trovato molte altre affermazioni discutibili nel feed di Chylinski, inclusi tweet sull’immigrazione che affermano che “importando gente a caso dal terzo mondo si stanno importando anche percentuali di criminalità e QI di terzo livello.” Un altro tweet derideva un sondaggio di YouTube sulla diversità di genere citando un meme comunemente usato per far luce sui problemi transgender. Altri tweet mettono in risalto le disparità salariali globali tra uomini e donne, lodano il colonialismo o fanno riferimento alla “logica SJW”. Anche se alcune di queste affermazioni sembrano, almeno in parte, trolling, Unknown Worlds, gli sviluppatori del gioco, hanno preso provvedimenti licenziandolo, come confermato da Charlie Cleveland a Kotaku.

Commenti

risposte