Ricordate che qualche tempo fa si parlò di un gdr open world in sviluppo dallo studio di Forza? Be’ quel gioco potrebbe essere Fable 4.

Stando a quanto detto da un utente di ResetEra, sito molto simile a NeoGAF, alcuni titoli Xbox One sono stati leakati attraverso Xbox Live API da degli sviluppatori.

Come riportato da WCCFTech, l’ex-sviluppatore per Xbox non ha condiviso tutti i dettagli del leak, però ha lasciato intendere che si trattasse di: beta imminenti di Sea of Thieves e Crackdown 3, Perfect Dark sviluppato da The Coalition e una campagna co-op per quattro giocatori di Crackdown 3, un Forza Horizon ambientato in Giappone, Age of Emires 4, una modalità di Halo con un enorme numero di giocatori, qualcosa che ha a che fare con dei Mech… e un progetto ambientato in Albion con un nome in codice “Wisdom” sviluppato da un team nel Regno Unito.

Certo che trattandosi di un individuo “a caso” su internet, non stiamo parlando di una fonte affidabile. WCCFTech però ha scavato a fondo della questione e ha messo assieme una lista di studi che stanno lavorando a giochi pubblicati da Microsoft ed è riuscita a far dire a Down Williamson, ex sviluppatore di Lionhead, che non ci sono team a Brighton con le risorse per questo lavoro. Williamson ha poi aggiunto che lui avrebbe già individuato chi è a lavoro su Fable 4, provando che il rumor è preso seriamente dentro l’industria.

Quindi sembra plausibile che si tratti di Playground Games. WCCFTech, tuttavia, ha fatto notare che quando Playground iniziò ad assumere per il progetto, disse che stava lavorando ad un RPG “completamente nuovo”. Il che potrebbe lasciare intendere si trattasse di una nuova IP. Però la scelta delle parole non è particolarmente determinante in questo caso. Probabilmente Microsoft potrebbe aver proposto di lavorare a Fable dopo aver osservato le capacità del team. A conferma del cambio di rotta abbiamo la scomparsa delle parole “completamente nuovo” dalle più recenti offerte di lavoro del team.

Ci tengo a ricordare che si tratta comunque di rumors, quindi non lasciatevi trascinare troppo.

Commenti

risposte